Page tree
Skip to end of metadata
Go to start of metadata

Se si dispone dei dati anagrafici dei contatti (tipo il nome e il cognome) utilizzare la funzione TAG DINAMICI, per inserire Tag Dinamici nel corpo del messaggio, o nel codice HTML, o nell'oggetto.

Per farlo, basta seguire queste istruzioni:

- Seleziona l'opzione "ABILITA CAMPI DINAMICI" nella pagina di modifica della newsletter (opzione abilitata come impostazione predefinita)

- Inserire il campo dinamico riferito all'informazione desiderata nel testo del messaggio, copiando e incollando il TAG dinamico dall'elenco mostrato sotto la finestra dell'editor oppure utilizzando lo strumento "inserisci campi dinamici" nella barra degli strumenti.

Appena sotto l'elenco dei campi dinamici disponibili, che comprendono i campi anagrafici impostati come tali e alcuni valori di sistema (come l'email del destinatario, l'ID della lista da cui si spedisce, ecc.), può inserire il campo nella newsletter semplicemente scrivendo il nome del campo (in minuscolo) compreso tra parentesi quadre, così come compare nell'elenco, oppure utilizzando il comando "inserisci Tag dinamico" nella barra degli strumenti.

Ad esempio un messaggio di questo tipo "Buongiorno Sig. Rossi, è disponibile per lei l'offerta..." si può realizzare nel seguente modo: "Buongiorno Sig. [cognome], è disponibile per lei l'offerta..."

Nell'elenco dei campi dinamici è possibile specificare un valore predefinito da utilizzare nel caso il campo non fosse valorizzato nell'anagrafica di un singolo destinatario.

I tag dinamici possono essere usati anche nel codice HTML, ad esempio per passare i dati anagrafici come parametri di un link.

 

Per definire quali campi anagrafici possono essere usati in modo dinamico, consultate la sezione della nostra guida:
Campi anagrafici

Oltre ai campi anagrafici, sono disponibili per l'utilizzo dinamico anche alcuni dati di sistema relativi agli utenti o alla newsletter, come il codice identificativo del destinatario (idoptin), la data di iscrizione o il codice identificativo della newsletter. L'elenco completo viene mostrato nella pagina di modifica nella newsletter selezionando l'opzione "ABILITA CAMPI DINAMICI".

Una volta accodato il messaggio, prima di spedire è possibile verificare quali saranno i valori inseriti nei campi dinamici variabili. Per farlo, andare in CODA, aprire le opzioni avanzate e cliccare su CONTROLLA CAMPI DINAMICI.

  • No labels