Page tree
Skip to end of metadata
Go to start of metadata

MailUp consente di creare sorgenti che recuperano e importano regolarmente i contenuti in piattaforma, rendendoli disponibili per creare Campagne automatiche o in fase di creazione delle email direttamente nell'editor drag&drop.

Nuova sorgente

Per creare una nuova sorgente clicca su Automation > Contenuti > Sorgenti e infine il tasto "Nuova Sorgente".

A questo punto la piattaforma chiederà in che modo si intende importare i contenuti tramite un link di un feed RSS/ATOM (URL) o caricando un file .csv, .json o .zip (FILE).

Seleziona "File" per creare una sorgente che recuperi i contenuti tramite l'importazione in piattaforma di un file in formato CSV o JSON.

 

Per impostare una sorgente:

  • Inserisci il Nome sorgente
  • Inserisci il file .csv, .json o .zip (dimensione massima 5 MB) trascinandolo dentro il box oppure tramire ricerca selezionando "scegli un file"

 

Come impostare il file .csv?

Il file .csv da importare in piattaforma deve riportare le seguenti informazioni:

    • Title: titolo del contenuto
    • Summary: descrizione del contenuto
    • Image: link dell'immagine che si vuole associare
    • LinkURL: link della URL principale del contenuto
    • LinkText: testo della URL
    • ContentDate: data che si vuole associare al contenuto stesso
    • ContentKey: chiave che identifica un singolo contenuto (può essere utilizzata per aggiornare un contenuto esistente o nella pagina Visualizza contenuti)

 

Qui di seguito un esempio di file .csv.

Title,Summary,Image,LinkURL,LinkText,ContentDate,ContentKey
La guida all'email marketing per l'estate,"Quattro consigli per campagne email efficaci anche sotto l’ombrellone","https://lp.mailup.com/it/wp-content/uploads/sites/2/2016/07/Cover-Summer-2016.png","https://lp.mailup.com/it/guida-campagne-email-estate/","",2017-06-20T12:30:00Z,""
Email Marketing & E-commerce,"Scopri come sfruttare il potere delle email e aumentare le vendite online","https://lp.mailup.com/it/wp-content/uploads/sites/2/2016/06/1_landing_copertina.png","https://lp.mailup.com/it/guida-email-marketing-ecommerce/","",2017-04-20T12:30:00Z,""
Email marketing & e-commerce: la guida per Natale,"Dalle wishlist all'automazione, strategie per ottimizzare il tuo store online","https://lp.mailup.com/it/wp-content/uploads/sites/2/2016/10/ebook-landing-natale.png","https://lp.mailup.com/it/guida-email-marketing-natale/","",2017-12-20T12:30:00Z,""
9 idee per i saldi,"Aumenta le conversioni in negozio e online grazie agli SMS","https://lp.mailup.com/it/wp-content/uploads/sites/2/2018/01/ebook-landing-guida-saldi-2017.png","https://lp.mailup.com/it/guida-saldi/","",2017-02-20T12:30:00Z,""
Black Friday & Cyber Monday,"8 idee per ottimizzare le Email in vista del weekend di shopping più ricco dell'anno","https://lp.mailup.com/it/wp-content/uploads/sites/2/2017/10/cover-landing-black-friday.png","https://lp.mailup.com/it/guida-black-friday/","",2017-10-20T12:30:00Z,""

Se ti è più comodo puoi scaricarlo qui >> MailUp_ebook.csv

 

Alcuni consigli pratici:

  • Se non possiedi tutte queste informazioni o preferisci ommetterne qualcuna, inserisci due doppi apici senza inserire il contenuto, come nell'esempio qui di seguito. La piattaforma si occuperà di assegnargli un valore.

Title,Summary,Image,LinkURL,LinkText,ContentDate,ContentKey

La guida all'email marketing per l'estate,"Quattro consigli per campagne email efficaci anche sotto l’ombrellone","https://lp.mailup.com/it/wp-content/uploads/sites/2/2016/07/Cover-Summer-2016.png","https://lp.mailup.com/it/guida-campagne-email-estate/","",2017-06-20T12:30:00Z,""

  • se il contenuto testuale è molto lungo e contiene della punteggiatura, inseriscilo tra due doppi apici, come in questo esempio "Dalle wishlist all'automazione, strategie per ottimizzare il tuo store online"
  • In fase di salvataggio seleziona il formato CSV
  • dopo averlo salvato, apri il file .csv utilizzando il Blocco Note per verificare che il numero dei doppi apici sia effettivamente corretto

 

Maggiori informazioni su questo formato sono disponibili a questa pagina.

 

Una volta caricato il file, seleziona il tasto Salva in basso a destra.

MailUp importerà i contenuti nella sorgente, mostrandoti nella parte alta della pagina il numero di contenuti memorizzati e la data e l'ora dell'ultimo aggiornamento. Seleziona "Mostra storico" per vedere tutti gli aggiornamenti precedenti, se già avvenuti.

Ogni sorgente può contenere fino a 5000 contenuti.

 

Importati i contenuti nella sorgente, devi scegliere come gestirli, decidendo se:

  • sostituire i contenuti esistenti con i nuovi. Questa opzione elimina tutti i contenuti esistenti e li sostituisce con quelli caricati.
  • aggiungere i nuovi contenuti a quelli esistenti. Per sovrascrivere un contenuto esistente, usa la stessa ContentKey di riferimento. Se non usi il valore ContentKey, tutti i contenuti con un nuovo ContentDate, LinkURL o Title verranno aggiunti alla sorgente come nuovi contenuti.

Una volta deciso il comportamento della sorgente, puoi:

Sostituire il file caricato nella sorgente:

Dalla pagina contenete l'elenco delle sorgenti create (Automation > Contenuti > Sorgenti) seleziona la sorgente da file che intendi modificare, oppure dal menu di destra delle azioni, clicca su "Modifica".

A questo punto, è sufficiente trascinare o scegliere il file come fatto in fase di creazione. Una volta caricato il nuovo file, seleziona "salva".

 

Se, dopo aver caricato il file dei contenuti, il pulsante salva non risulta selezionabile, assicurati di aver selezionato uno dei due radio button per la Gestione dei contenuti esistenti.

  • No labels