Page tree
Skip to end of metadata
Go to start of metadata

Il Report clic mette a disposizione un'analisi dei link presenti nel messaggio inviato.


Nello specifico la pagina contiene le seguenti informazioni:

  • oggetto, ID del messaggio, data d'invio ed eventuali tag associati al messaggio
  • il numero di destinatari selezionati per l'invio
  • elenco di URL nel messaggio filtrabili per
    • ricerca di una keyword presente in un link speciale specifico
    • link al form di profilazione
    • Invia a un amico
    • Condivisione Social
    • Link di disiscrizione
    • Link alla versione browser

Inoltre, selezionando il valore dei clic totali, è possibile accedere per ogni link al Dettaglio dei Link con l'elenco dei destinatari che hanno cliccato su quel link, con possibilità di accedere al profilo del singolo destinatario, i clic totali, la data e l'ora dell'ultima attività.

Infine, il menù a tendina consente di selezionare uno specifico gruppo così da visualizzare solo i destinatari che ne fanno parte.


La mappa dei link mostra la distribuzione dei click nel messaggio. È possibile visualizzare il numero puntuale oppure il tasso di clic.


Quando lo stesso link viene inserito in più parti dello stesso messaggio, la piattaforma non è in grado di capire che si tratta di URL separati e per questo motivo lo considera come se fosse un solo link.

Quello che succede è che la piattaforma, come nell'immagine qui di seguito, restituisce lo stesso dato in tre punti diversi del messaggio: nell'immagine, nel testo e nella CTA.

Come fare ad avere statistiche separate?

Per ottenere statistiche separate per lo stesso link, aggiungi un parametro fittizio sempre diverso nell'url, in modo da renderlo univoco.

Ecco come costruirlo: nell'url www.google.com aggiungiamo /? e il parametro fittizio che può essere un numero o una parola (es. parametro1).

www.google.com/?parametro1


In questo modo la pagina dei tuoi destinatari sarà sempre la stessa, ma la piattaforma li percepirà come link diversi, fornendoti differenti statistiche.

Il secondo link con il parametro fittizio sarà www.google.com/?parametro2.

Per tornare al nostro esempio, monitorare se è stato più performante l'immagine, il testo oppure CTA, inseriremo lo stesso link con 3 parametri diversi.

  • No labels