Page tree
Skip to end of metadata
Go to start of metadata

Ops! Sembra che il record DKIM non sia stato configurato correttamente. Questo problema può essere risolto facilmente. Ecco alcune informazioni di base sul DKIM e su cosa devi fare.

Cos'è il DKIM

Il DKIM è uno dei metodi per autenticare le comunicazioni via email. Vengono aggiunte alcune informazioni alle impostazioni del tuo dominio web e altre informazioni alle email che inviamo per tuo conto. Quando le due informazioni combaciano, l'email viene considerata autenticata.

Perché è importante

L'aggiunta dell'autenticazione DKIM può incrementare la tua deliverability, ossia la percentuale di messaggi recapitata nella posta in arrivo, anzichè nello spam.

Modificare il record DKIM esistente

Ecco cosa devi fare.

  • Contatta la tua società di web hosting, o la società con cui hai registrato il dominio, oppure l'amministratore di rete che gestisce il tuo dominio.
  • Digli che hai bisogno di una modifica ai record DNS (Domain Name System)

  • Chiedigli di creare questi due CNAME (ricordati di sostituire mydomain.com con il tuo dominio)

    (1) ml01._domainkey.mydomain.com  

    ... e fallo puntare a:

    ml01.dkim.musvc.com.

    (2) ml02._domainkey.mydomain.com
    ... e fallo puntare a:

    ml02.dkim.musvc.com.
  • Attendi 24-48 ore: ci vuole un pò di tempo affinché le modifiche si propaghino sulla rete.
  • Ripeti questo test per confermare che i CNAME siano stati configurati con successo.

Cosa succede se non lo fai

Se le email non sono autenticate da te, le autenticheremo noi per te. Questo aiuterà la tua deliverability, ma alcuni clienti di posta elettronica, come Outlook e Gmail, potrebbero mostrare accanto al mittente che il messaggio è stato inviato "tramite" noi o "per conto" della tua azienda. Questo accade perché i programmi di posta elettronica vogliono informare il destinatario che un altro sistema è coinvolto nell'invio.

  • No labels