Page tree

Versions Compared

Key

  • This line was added.
  • This line was removed.
  • Formatting was changed.

...

  • i dati per la configurazione di SMTP+ all'interno del tuo client di posta: l'indirizzo del server SMTP, la porta e il tipo di crittografia supportata;
  • l'elenco degli utenti creati (abilitati e non) all’inoltro dei messaggi attraverso il canale SMTP+;
  • il pulsante di creazione di un nuovo utente SMTP+;

Per ogni utente sono disponibili le azioni di:

  • Modifica: modifica le impostazioni di un utente (vedi sotto);
  • Elimina:elimina un utente abilitato all’inoltro di messaggi attraverso il canale SMTP+;


Cliccando su "NUOVO UTENTE SMTP+", potrai creare un account SMTP+ attraverso una maschera del tutto simile a quella Modifica:

Image Modified


Infonote
Queste sono le

Le porte del server SMTP che è possibile configurare nel client la porta 25 e tutte le porte che vanno da 1025 fino a 5000.
Su tutte le porte è disponibile, opzionalmente, la cifratura della comunicazione mediante estensione STARTTLS.


Creazione e modifica di un utente SMTP+

 Image Modified


È possibile eseguire alcune modifiche su alcuni parametri associati a ciascun utente SMTP+:

  • Rigenera password: crea una nuova password associata all'utente. Una volta generata, la nuova password non può più essere letta in alcun pannello di controllo, tuttavia è possibile rigenerare la password per un numero indefinito di volte.;
  • Stato: se è presente il segno di spunta l’utente selezionato è attivo. La sua abilitazione è vincolata dalla presenza di almeno un dominio o un indirizzo verificato da usare come mittente;
  • Priorità: la priorità visualizzata dai client di posta elettronica dei destinatari delle email inviate con SMTP+.;
  • Note: è un campo memo informativo (non visibile esternamente) dove è possibile inserire liberamente alcune note sull'utente creato (es. 'utente usato per invii da Sito Web');
  • Domini autorizzati e mittenti autorizzati: domini autorizzati all'inoltro dei messaggiin questa sezione potete selezionare i domini, oppure aggiungere gli indirizzi email che utilizzerete come mittenti per gli invii transazionali. Dopo aver indicato dominio o indirizzo dovete premere l'icona '+' per inserire tale dato. Se l’indirizzo email utilizzato per inviare il messaggio non è tra quelli indicati e/o il suo dominio non è tra quelli indicati, SMTP+ produrrà una notifica di tipo Notifica dominio mittente.Gestione invii da domini o indirizzi email non autorizzati: permette di annullare gli invii che non provengono dai domini specificati precedentemente., e in fase di invio il servizio restituirà un alert che verrà inviato verso i log dell'applicativo che utilizzate per la spedizione;

Verifica le tue credenziali di invio SMTP+

La piattaforma richiede sempre la verifica dei nuovi indirizzi email e dei domini che usi per inviare con SMTP+, il servizio SMTP di MailUp. In questo modo limitiamo gli attacchi di phishing e l’utilizzo illegale del tuo dominio di invio.Dove trovi la sezione? Quando aggiungerai un nuovo account nella sezione Configurazioni  > Impostazioni lista > SMTP+, ti chiederemo di verificare i nuovi mittenti.:

Image Added


Info
  • Una volta che hai verificato un nuovo utente, ricordati di attivarlo: spuntando la casella Utente attivo
  • Non è consentito usare SMTP+ specificando un mittente da un modulo online. In questo caso infatti, per definizione, il mittente non sarebbe verificato e autorizzatautorizzato


Argomenti correlati