Page tree

Versions Compared

Key

  • This line was added.
  • This line was removed.
  • Formatting was changed.

In questo capitolo si descrivono gli scenari possibili con cui un sistema esterno può usare MailUp per inviare email con contenuto dinamico. Sfruttando MailUp per questa tipologia di messaggi è possibile sfruttare la reputazione e l'infrastruttura MailUp per evitare i filtri antispam e controllare sia lo stato dell'invio sia lo storico dei messaggi inviati.

 

Transactional emails

 

È possibile inviare email singole contenenti parti personalizzate (con l'opzione tag dinamici) sfruttando il meccanismo di MailUp utilizzato per le email di richiesta conferma e per le email di conferma iscrizione. Tali email hanno una struttura fissa con alcuni campi personalizzati, vengono in gergo chiamate anche "Transazionali" e possono essere l'invio di password, di link di attivazione, di notifiche, avvisi di scadenza, conferme ordini… 
Le modalità di automazione offerte da MailUp consentono

  • un'elevata velocità di recapito Non si applicano le restrizioni legate alla banda sottoscritta e si usa un canale di invio dedicato (nessun ritardo dovuto alla coda). Questi vantaggi vengono meno quando si abusa della funzionalità, come descritto nel riquadro contenuto in questa pagina., garantita da una infrastruttura dedicata sovradimensionata che garantisce il recapito immediato (salvo casi di grey listing sui server di destinazione).
  • La possibilità di attivare automatismi successivi nel caso l'utente compia o meno l'azione desiderata

...

  • API Standard descritte nel capitolo 6.1 (subscribe.asp, subscribe.aspx xmlsubscribe.aspx)
  • Web Service di importazione descritto nel capitolo 12 (WS_MailupImport)

...

Image Removed

Nell'utilizzo di SendSingleNewsletter(), si raccomanda di utilizzare dei messaggi predefiniti con parti dinamiche, evitando quando possibile di creare una nuova newsletter ad ogni chiamata. In caso contrario MailUp continuerebbe ad allocare spazio per memorizzare nuovi contenuti, il peggioramento delle performance sarebbe inevitabile.

 

Email messages sent to a group of users

 

Questo paragrafo descrive le modalità con cui eseguire con MailUp invii di email a gruppi/liste di utenti senza accedere alla console. I metodi descritti nel paragrafo precedente sono adatti per la realizzazione di piccoli automatismi, ma se si vogliono spedire newsletter o DEM la strada più indicata è quella descritta in questo paragrafo. 

...

I. Plan your integration

Start choosing the use cases that better fit your needs and then select a technical solution that covers your requirements. You can use a mix of different solutions. 

For each use case listed on Use Cases and recommended methods, there may be more than one technical solution available: each one is slightly different from the others in terms of features, scalability, or something else.

A broad comparison matrix for available technical solutions is available here.
 

II. Check requirements

In some cases, the chosen solution may require access to features or a level of access that your account may not have at the moment. For example, your account may be restricted due to a free trial status, or you may need the setup of a batch process (e.g. FTP based integrations require a specific setup by our support department). Please contact us if you get stuck or need a special configuration.

III. Use sample code

Some API pages provide code snippets or examples of input/output parameters. It is recommended that you check them out to get familiar with available API methods. For example:

IV. Build your application

Time to get started!