La funzione di importazione ti permette di importare l'elenco dei destinatari in diverse modalità:

Per iniziare, vai su Destinatari > Importazione.

Il peso del file non deve superare i 20Mb (Se il file supera i 20 MB, il sistema potrebbe non essere in grado di processarlo correttamente. Se si verificasse quest'eventualità, potete valutare ad esempio di cancellare colonne contenenti dati non indispensabili alle tue campagne di email marketing.

Se avete bisogno di importare periodicamente una notevole quantità di dati, puoi invece scegliere il metodo di importazione via FTP.);


  1. Come impostazione predefinita, MailUp importa i destinatari come iscritti;
  2. I dati personali dei destinatari già esistenti vengono aggiornati, ma senza cambiare lo stato: un destinatario presente all'interno del sistema come "Sospeso" o "Disiscritto" rimarrà tale. Gli indirizzi doppi non vengono importati;
  3. Usa le Opzioni avanzate durante il processo di importazione per modificare queste impostazioni;